Vino Gnostro del Sol

La parola “Gnostro” deriva dal vocabolo ” u gnostr”  che nel dialetto laertino indica un vino molto colorato e corposo. Gnostro del Sol è un vino rosso biologico e, come tale, rispetta il Regolamento Europeo 203/2012 che impone al produttore biologico di utilizzare solo alcuni dei coadiuvanti e delle pratiche enologiche che possono essere usate da un produttore convenzionale. Gnostro del Sol viene prodotto secondo il modello di agricoltura sostenibile adottato dall’azienda Pi2BiO e che prevede la vinificazione delle proprie uve con i soli lieviti autoctoni, senza l’utilizzo di nessun coadiuvante enologico e con la completa esclusione dell’aggiunta di anidride solforosa. Nel  vino Gnostro del Sol prodotto nell’annata 2013/14, il contenuto in solfiti è di 12-13 mg/litro espressi come anidride solforosa totale, valore superiore al limite di 10 mg/litro che consente di non indicarne la presenza in etichetta, ma molto inferiore al limite massimo per vini rossi che è di 100 mg/litro. Queste seppur limitate concentrazioni di anidride solforosa totale sono da imputare al normale metabolismo dei lieviti, come avviene in tutte le fermentazioni alcoliche presenti in natura.

Gnostro del sol

Gnostro del Sol

 

Vitigni: Primitivo e Merlot.

Sistema di allevamento: controspalliera con potatura a Guyot e tendone modificato.

Esposizione: Sud-Est.

Ubicazione vigneti: Laterza, 350 metri s.l.m.

Terreno: terra rossa, calcarea.

Tecnica di conduzione: biologica con inerbimento controllato a filari alterni.

Gestione del vigneto: operazioni di  potatura secca, potatura verde con defogliazione  e diradamento dei grappoli eseguite a mano.

Resa per ettaro: media di 50/60 quintali.

Vendemmia: raccolta manuale dei grappoli in piccole cassette nella prima decade di Settembre.

Vinificazione: diraspa – pigiatura delle uve, fermentazione alcolica con lieviti autoctoni e macerazione di 15-20 giorni. Nessuna aggiunta di anidride solforosa, di lieviti selezionati e di sostanze ad uso enologico. Maturazione del vino in contenitori di acciaio inox ed affinamento in bottiglia. Vino non filtrato.

Alcool: 14,5 % Vol.

Vista: si presenta di colore rosso molto intenso con riflessi violacei.

Olfatto: al naso mostra immediatamente forti sentori di ciliegia ed amarena, a tratti anche pesca matura, subito dopo si percepiscono aromi speziati di cuoio e cannella.

Gusto: il prodotto, dotato di forte struttura e personalità, è decisamente abboccato ed avvolge immediatamente  la lingua ed il palato in una rotondità molto spinta.

 

ACQUISTA ONLINE